PagoPA : cos’è e perché sceglierlo

Con PagoPa puoi pagare quando vuoi e senza vincoli di orari. Ti spieghiamo come.
pagopa sfondo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

Cos’è PagoPa?

PagoPa è un sistema di gestione dei pagamenti elettronici messo a punto dall’Agenzia per l’Italia Digitale con l’obiettivo di rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Quindi PagoPa non è un sito web ma un metodo di pagamento, che può essere effettuato sia sui canali online, siti web degli Enti e delle Pubbliche Amministrazioni sia su altri canali come la propria banca o l’ufficio postale, ma anche fisicamente in uno dei punti vendita disponibili, nei quali è possibile pagare velocemente e anche in contanti.

Dal 4 Marzo inoltre è possibile anche pagare tramite smartphone attraverso Bancomat Pay, basterà dare una semplice conferma sul proprio cellulare e il pagamento verrà effettuato automaticamente.

Cosa posso pagare ?

Con PagoPa è possibile effettuare pagamenti volontari, ad esempio un normale pagamento di fronte a una richiesta di servizio, ma anche i pagamenti “dovuti” ovvero tasse, utenze come gas e acqua, quote associative, rate universitarie, bollo auto, ticket sanitari e altre spettanze indirizzate alle Pubbliche Amministrazioni o ad altri enti che aderiscono a tale servizio.

Nel caso di pagamenti spontanei, il codice IUV viene generato al momento della richiesta. mentre nel caso di pagamenti attesi è generato a priori.

Codice IUV, cosa è?

IUV sta per “Identificativo Univoco del Versamento”ed il codice che garantisce l’univocità del pagamento e l’associazione dello stesso al servizio erogato.  Ad ogni pagamento delle Pubbliche Amministrazioni è associato un solo codice IUV che identifica cosa si paga. Il codice IUV costituisce l’elemento attraverso il quale l’ente creditore riceve tutte le informazioni che caratterizzano il pagamento, permettendo di eseguire eventuali controlli e verifiche.

Pagare con PagoPa!

Sono diverse le modalità di pagamento con PagoPa.

  • Una delle modalità più semplici è affidarsi alla propria banca. Sfruttando ad esempio il loro sito internet o l’applicazione web per telefoni cellulari o recandosi di persona alla filiale e svolgere l’operazione tramite uno sportello ATM.

 

  • Altra modalità è il pagamento online tramite il sito della Pubblica Amministrazione o dell’Ente. In questo caso la procedura da attuare consiste nell’inserire i propri dati anagrafici, il proprio indirizzo e-mail, il numero di serie del documento che si dovrà pagare ed infine il codice identificativo dell’ente pubblico creditore.

 

  • Inoltre il servizio PagoPa è anche attivo in punti vendita come SISAL, Lottomatica, Banca 5 e presso gli Uffici postali.

Perchè preferire PagoPa ai vecchi sistemi di pagamento ?

Semplice, con PagoPa puoi pagare a qualsiasi ora del giorno, puoi scegliere il metodo di pagamento e il canale tecnologico di pagamento più comodo e a tuo piacimento. Inoltre puoi scegliere l’intermediario finanziario più conveniente e ricevere immediatamente una ricevuta di quanto pagato.

 

Per visualizzare l’elenco degli Enti Creditori aderenti al sistema pagoPA e consultare l’elenco aggiornato di tutti i Prestatori di Servizi di Pagamento, collegati al Sito AGID.