HyperSIC, la web app per la pubblica amministrazione.

Concepita per la digitalizzare l'azione amministrativa della PA. HyperSIC è totalmente web-based e responsive, permettendo l'uso anche con smartphone e tablet.
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

La pubblica amministrazione è ormai da tempo in fase di organizzazione per migliorare e velocizzare il servizio al cittadino, all’impresa e nel frattempo ridurre la spesa pubblica. APKAPPA , di cui Smai è promotore, ha ideato HyperSIC 10, la web app per la pubblica amministrazione. È stata progettata con l’obbiettivo di consentire di governare i procedimenti e gestire dati e atti in forma totalmente digitale.

HyperSIC permette di gestire tutte le aree funzionali dell’Ente locale: segreteria e affari generali, demografica, contabile, personale, tecnica e istanze on line. Permette, inoltre, di integrare strumenti digitali quali PEC (posta elettronica certificata), firma digitale, firma grafo metrica, firme elettroniche in generale e timbro digitale e di mantenere in forma digitale tutti gli atti e documenti. Consente infine di pubblicare servizi online interattivi.

HyperSIC è una soluzione tecnologica ideale che permette di raggiungere risultati in modo rapido. Ne sono esempio i comuni di Novara e Molfetta. 

Dal 18 Marzo i cittadini novaresi possono ottenere certificati validi direttamente dal proprio computer, smartphone e tablet grazie al nuovo servizio che il Comune ha attivato basato sulla tecnologia del timbro digitale e hyperSIC (leggi l’articolo per saperne di più).

Per quanto riguarda Molfetta, in seguito alle disposizioni normative sulla solidarietà alimentare e di prima necessità emanate il 28 Marzo il Comune, in soli 3 giorni, ha attivato un servizio online con hyperSIC Cloud per consentire agli aventi diritto di richiedere il buono spesa senza uscire di casa (leggi l’articolo per saperne di più)

APKAPPA inoltre organizza una rassegna “Facciamo il punto..” dove i propri specialisti di area tengono dei corsi legati ai temi della transizione digitale. Tutti gli eventi si terranno in diretta sul web, la partecipazione è gratuita, previa iscrizione, ad uno o più corsi e fino a esaurimento posti.